GRUPPO MUSICALE: KALEATTURNU

 

 

 

CANZONI

 

FAMMI RISTARI

 

 

 

 

 

FAMMI RISTARI

Fammi ristari 'nto menzu di to brazza
dammi un bacittu cu' sta buccuzza rosa
tenimi strittu e fammi na carizza
nun mi lassari resta a mia vicinu,
nun mi lassari resta a mia vicinu.

Fammi ristari 'nto menzu di to brazza
Fammi tuccari na picca sutta a vesti
porta la manu 'nto menzu a stu giardinu
nun mi lassari resta a mia vicinu,
nun mi lassari resta a mia vicinu


Fammi ristari 'nto menzu di to brazza
scantu n'aviri si la to matri veni
strinciti forti ca ti vogghiu bbeni
nun mi lassari resta a mia vicinu,
nun mi lassari resta a mia vicinu

Fammi ristari 'nto menzu di to brazza,
dammi sta buccuzza duci di l'amuri,
nun t'umbriari pi sti cosi beddi
nun mi lassari resta a mia vicinu,
nun mi lassari resta a mia vicinu.


Fammi ristari 'nto menzu di to brazza
vardimi 'nta l'occhi nun ristari morta,
scantu n'aviri non ti fazzu mali
teniti stritta resta a mia vicinu,
teniti stritta resta a mia vicinu.

FAMMI RESTARE

 

Fammi restare in mezzo alle tue braccia
dammi un bacetto con questa boccuccia rosa,
tienimi stretto e fammi una carezza,
non mi lasciare, resta vicino a me, 
non mi lasciare, resta vicino a me.

Fammi restare in mezzo alle tue braccia
fammi toccare un pochino sotto la veste,
porta la mano in mezzo a questo giardino,
non mi lasciare, resta vicino a me, 
non mi lasciare, resta vicino a me.

Fammi restare in mezzo alle tue braccia
non avere paura se viene tua madre,
strinciti forte a me perchè ti voglio bene,
non mi lasciare, resta vicino a me, 
non mi lasciare, resta vicino a me.

Fammi restare in mezzo alle tue braccia
dammi questa boccuccia dolce d'amore,
non ti imbronciare per queste cose belle 
non mi lasciare, resta vicino a me, 
non mi lasciare, resta vicino a me.

Fammi restare in mezzo alle tue braccia
guardimi negli occhi, non restare morta,
paura non avere, non ti faccio male,
non mi lasciare, resta vicino a me, 
non mi lasciare, resta vicino a me.

 
 
voce - Giovanni Granata
percussioni - Massimo La Guardia
flauto - Daniela Giaimo
flauti antichi - Michele Saccone
violoncello - Santino Azzolina
bouzouki - Nino MIlia
fisarmonica - Billy Nocifora

 

 

 

 

GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online