GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 49 visitatori e nessun utente online

 

RICETTE SICILIANE

 

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

Ingredienti: gr .500 di riso del tipo per arancini, acqua quando basta, gr. 500 farina 00, latte quando basta, lievito: un quadrato di quello per pizza, buccia grattugiata di limone, cannella, zucchero a velo vanigliato, miele, olio per friggere.
Preparazione: Mettere a bollire il riso con l'acqua fredda fino a cottura ultimata, se l'acqua non è stata assorbita, scolare l'eccesso, aggiungere del latte (la quantità dipende da quello che il riso riesce ad assorbire comunque circa 200 ml), aspettare che diventi tiepido, a questo punto, sciogliere il lievito con un pò di latte e versarlo nel riso, aggiungete la farina (l'impasto deve risultare abbastanza consistente), fate lievitare e quando vi accorgete che il composto e ben gonfio giratelo con un cucchiaio di legno e se è un pò molle aggiungete un altro pò di farina. Portate ad ebollizione abbondante olio nella friggitrice mettete il composto su una paletta da cucina e aiutandovi con un coltello lungo bagnato fate cadere nell'olio bollente strisce di impasto che man mano verranno a galla, appena bionde scolatele e mettetele su della carta da cucina a perdere l'eccesso dell'olio, finito tutto l'impasto, a poco per volta, fate friggere di nuovo le zeppole fino a farle diventare ben dorate, mettetele di nuovo a perdere l'unto e poi in un vassoio, fate sciogliere il miele, aggiungete la buccia grattugiata del limone, a piacere del succo d'arance e versate sulle zeppole generosamente e alla fine spolverate con zucchero a velo e cannella.
Dolce tipico della festa di S. Giuseppe, patrono di Randazzo (Ct)
Buon appetito Santina Gullotto

 

 

 

nome immagine