SCIACCA FRANCO

 

POESIE

MI PRIMITTEVI - CALICEDDI - A CUSTURERA

 

MI PRIMITTEVI

Mi prumittevi carizzi e vasuni
taliannumi ccu l'occhi a pampinedda
scupittata ma mi spaccava u cori.
Mi misi 'mpintu intra a to' vanedda
aspittannu ca tu niscevi fora...
malirittu lu jorniu ca ti visti
quannu m'ancontri mancu mi talii
ti piaciu jucari cco me cori
stai attenta varca di crucera
non sugnu muru vasciu di sautari.

CALICEDDI
Quannu vuliti mangiari caliceddi
sulu Ajtina da Barrera i sapi fari;
cca sasizza arrustuta 'ndo canali,
quattru pittinicchi cco finocchiu rizzu
'mbucali di vinu do cumpari turi,
e bona notti e sunaturi

A CUSTURERA
A mita' strata da vanedda a Cucchiara
a manu ritta ci sta na custurera,
finu a sira macari cca lumera
puntia assittata arreri u so baccuni;
ju a talio di quandu esta' finicchia,
'o scuru 'o scuru staiu a lampiuni,
ca macari u cori mi spinnicchia
penzu e carizzi cca ancora non ma ddatu...
picchi' da custurera sugnu 'nnamuratu.

                                                                                              

MI PROMETTEVI

Mi promettevi carezze e bacioni
guardandomi con gli occhi socchiusi
ma mi spaccavi il cuore.
Mi son messo in punta alla tua strada
aspettando che tu uscissi...
maledetto il giorno che ti ho visto
quando mi incontri nemmeno mi guardi
ti è piaciuto giocare con il mio cuore
stai attenta, barca di crociera
non sono muro basso da saltare.

CAVOLICELLI
Quando volete mangiare cavolicelli
solo Agatina della Barriera(1) li sa fare;
con la salsiccia arrostita sul canale (2)
quattro puntine di maiale col finocchio
selvatico, un boccale di vino di compare Salvatore,
e buona notte ai suonatori.

LA SARTA
A metà strada da via Cucchiara
a destra ci sta una sarta,
fino alla sera anche con il lume
cuce seduta dietro il suo balcone;
io la guardo per quanto è bellina,
al buio sto sotto il lampione,
che anche il cuore mi fa palpitare
penso alle carezze che ancora non mi ha dato...
perchè della sarta sono innamorato.

 1) grosso quartiere a Nord di Catania
2) la salsiccia arrostita su canali antichi è un modo di arrostire la salsiccia nei paesi etnei ed in altre parti della Sicilia

GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 83 visitatori e nessun utente online