Stampa
Categoria: GULLOTTO SANTINA
Visite: 2020

 

GULLOTTO SANTINA

 

POESIE

STU SURI NON SI STUTA

 

 

STU SURI NON SI STUTA

Terra si, terra ri focu...
O Siciria terra mia...
U to suri non si stuta,
brugia e i to fighi
cu lu focu inttra u cuori
sunu sempri chiu nirvusi,
pichi sunu senza travaghiu...
No nti vuorunu lassari
da so terra vuorunu stari,
ma nissunu pensa a chistu...

Cu capisci u sintimentu
ri cu a so terra vuori purtari avanti?
Sa lassamu tutti quanti
cu si cura ri sta terra,
ri aranci e ri limuni,
ri li mennuri e u pistacchiu...
Cu ci lavi chiu bellu ru nostru?
Si ni immu tutti quanti
cu si cura ri sta terra
chi disertu sta divintannu?

                                                                   

QUESTO SOLE NON SI SPEGNE

Terra sei, terra di fuoco...
O Sicilia terra mia...
Il tuo sole non si spegne,
brucia i tuoi figli
con il fuoco dentro il cuore
sono sempre più nervosi,
perchè sono senza lavoro...
Non ti vogliono lasciare
nella loro terra vogliono stare
ma nessuno pensa a questo...

Chi capisce il sentimento
di chi la sua terra vuole portare avanti?
Se lasciamo tutti quanti
chi si curerà di questa terra,
di arnaci e di limoni,
di mandorli e pistacchio...
Chi ce l'ha più bello del nostro?
Se ce ne andiamo tutti quanti
chi si curerà di questa terra
che deserto sta diventando?