GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 161 visitatori e nessun utente online

 

MINNELLA ORAZIO

 

LU LATU SCURU DI L'AMURI

 

 

 

 

LU LATU SCURU DI L'AMURI

L'amuri è 'n sintimentu troppu pazzu.
Non è 'n pruggettu ca si fa cû 'n schizzu
e lu mudelli comu 'n cannavazzu; 
l'amuri quannu arriva all'indirizzu

t'acchiappa ppi lu coddu cû so' lazzu
e 'u cori e l'arma pavunu lu pizzu.
È inutili ca dici:­ Ju ci sguazzu !...­
'St'ingannu tu ci l'hai sempri 'o capizzu !...

L'amuri è 'na catina c' havi 'a magghia
chiù dura di lu marmuru 'i Sivigghia.
'Nto munnu 'un c'è cisoia ca la tagghia

o puramente lima c' 'a assuttigghia
e mancu c'è gurgiolu ca la squagghia.
L'amuri, è 'dd'amu unni 'u cori 'mpigghia.

IL LATO OSCURO DELL'AMORE

 

L'amore è un sentimento troppo pazzo.
Non è un progetto che si fa con uno schizzo
e lo modelli come un canovaccio;
L'amore quando arriva all'indirizzo,

t'acchiappa per il collo con il suo laccio
ed il cuore e l'anima pagono il pizzo.
E' inutile che dici: Io ci sguazzo !...
Quest'inganno tu lo hai sempre al capezzale !...

L'amore è una catena che la maglia
più dura del marmo di Siviglia.
Nel mondo non c'è cesoia che la taglia

o puramente lima che l'assottiglia
e nemmeno c'è crogiolo che la squaglia.
L'amore è quell'amo dove il cuore impiglia