GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online

 

GRUPPO MUSICALE: I PERCUSSONICI

 

 

 

CANZONI

 

 SICILY

 

 

 

 

SICILY

E strichiti, annachiti e rotolitìi inna Trinacria
E strichiti, annachiti e rotolitìi inna Sicily
oh. oh oh

Comu ti sanu sentiri? Sugnu Sicilianu
Comu ti sanu sentiri? 
Siciliana, Sicilianu

Comu ti sanu sentiri? Sugnu Sicilianu
Comu ti sanu sentiri? 
Sicilianu cu lu cori ‘nte manu

E strichiti, annachiti e rotolitìi inna Trinacria
E strichiti, annachiti e rotolitìi inna Sicily

C’è ‘na terra ca ni runa u sangu
c’è ‘na terra ca ni spacca l’ossa
c’è na terra ruci e amara 
e vi lu ricu ca l’ama rispitari

Terra ro Liofanti Inna Trinacria 
Du focu di l’amanti Inna Sicily
Pueti e scienziati Inna Trinacria 
Terra re cunnannati
Inna Trinacria, inna Sicily

E su ci siti, su ci sii.. 
isati i manu e abballati ora...

Su ci siti, su ci sii..
isati i manu e abbalati u sai.. 

E su ci siti, ti rissi su ci siti 
e jù vi ricu isati i manu je abballati
Su ci siti, ora su ci siti, 
ca ccu sta musica vi ricu ca v’arrichiati

E su ci siti, ti rissi su ci siti 
e jù vi ricu isati i manu je abballati
Su ci siti, ora su ci siti, 
ca ccu sta musica vi ricu ca v’arrichiati

Sicilianu, sugnu Sicilianu 
e ti lu cantu cu lu cori ‘nte manu
Eh Sicilianu, sugnu Sicilianu, 
abbrancicatu supr’e’cianchi ro vulcanu

Sicilianu, sugnu Sicilianu 
e ti lu cantu cu lu cori ‘nte manu
si si Sicilianu, sugnu Sicilianu, 
abbrancicatu supr’e’cianchi ro vulcanu

Facemu u raggamuffin targatu Sicily 
e senti u ti piaci abballa raccussì
Tu staju ricennu ora e ascutimi picchì 
cu lu stile r’Ipercussonici 
s’abballi t’arrichìi

Facemu u raggamuffin targatu Sicily 
e senti u ti piaci abballa raccussì
Tu staju ricennu ora e ascutimi picchì 
cu lu stile r’Ipercussonici 
s’abballi t’arrichìi

Ponte, ponente, ponte “P” 
ora tu ricu ca non s’ ‘a fari noh 
Ponte, ponente, ponte “P” 
lassati iri lu strittu ca ni piaci raccussì

Ponte, ponente, ponte “P” 
ora tu ricu ca non s’ ‘a fari noh 
Ponte, ponente, ponte “P” 
lassati iri lu strittu ca ni piaci raccussì
Comu ti sanu sentiri 
Abballa ccu stu ritmu Inna Sicily
Si si si, si si si, si si si, si Sicily !!
E strichiti, annachiti e rotolitì 
inna Trinacria, Inna Sicily

                                                                                 

SICILIA

E strusciati, ancheggia e rotolati
shake, ratte and roll inna trinacria in Sicilia

come sei riconosciuto? sono Siciliano 
come sei riconosciuto?
Siciliano con il cuore in mano

C’è una terra che ci da il sangue 
c’è una terra che ci spacca le ossa. 
c’è una terra dolce ed amara 
e vi dico che dobbiamo rispettarla

Terra dell’elefante
in Sicilia
del fuoco degli amanti
in Sicilia
Poeti e scienziati
in Sicilia
Terra dei condannati)

E se ci siete, se ci sei..
alzate le mani e ballate ora...

E se ci siete, se ci sei..
alzate le mani e ballate lo sai...

E se ci siete, se ci sei..
io vi dico alzate le mani e ballate ora...

e se vi siete, ora se ci siete 
che con questa musica vi dico che ve la godete

Siciliano, sono Siciliano e te lo canto
con il cuore nelle mani.
e Siciliano, sono Siciliano,
arrampicato sui fianchi del vulcano


Facciamo raggamuffin targato Sicily 
e senti se ti piace, balla così
te lo dico ora e ascoltami 
perché con lo stile de Ipercussonici 
se balli te la godi

Ponte, ponente, ponte “P” 
ora ti dico che non si deve fare.
Ponte, ponente, ponte “P” 
lasciate stare lo stretto che a noi piace così

Si si si! si si si! / si si si si Sicilia!
Uoh oh oh!! uah ah ah!!

Balla con questo ritmo

E strusciati, anche in Sicilia
Si si si! si si si! / si si si si Sicilia!<
E strusciati, ancheggia e rotolati 
In Sicilia in Sicilia

 

 

 

 
 
Luca Recupero - Marranzano
Carlo Condarelli - Tamburi
Marcello Ballardini - Didijeridoo
Michele Musarra - Basso
Alice Ferrara - Voce