GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 264 visitatori e nessun utente online

CANZONI

FOCU DI RAGGIA

 



FOCU DI RAGGIA

Ah.... Dicevi ca
l'amuri miu è galera
ora si 'ncatinatu 'nta sti ranni vaji
non fu pi dinaru,
ne' pi dispettu
focu di raggia a lu pettu
Oh... raggia.

Allura dimmi tu
dimmi, dimmi com'è?
fossi fossi pirchì
avi la vesti stritta
ca ci avvampa, maliritta!

Allura dimmi tu
dimmi, dimmi com'è
fossi fossi pirchì
'nte minni ventu furria
e 'ntra li cosci mavaria.

Ah...

Pinsannu a tia
passu li me jurnati
sula dintra stu lettu abbruciu ju
lu cori to' è marturiatu
è 'ntrubbulatu
idda ti ferma lu ciatu
Oh... raggia

Allura dimmi tu
dimmi dimmi com'è?
fossi fossi pirchì
avi la vesti stritta
ca ci avvampa, maliritta!

Allura dimmi tu
dimmi dimmi com'è
fossi fossi pirchì
'nte minni ventu furria
e 'ntra li cosci mavaria.

FUOCO DI RABBIA

Ah...Dicevi che
il mio amore è una prigione
ora sei incatenata tra questi grandi guai
non è stato per soldi
né per farmi dispetto
ma un fuoco di rabbia nel petto
di rabbia

Allora dimmi tu
dimmi tu com'è?
Forse è perché
(lei) ha i vestiti aderenti
che ti fanno infuocare, maledetta!

Allora dimmi tu
dimmi tu com'è?
forse è perché
nel suo petto soffia un vento strano
e tra le gambe ha un sortilegio.

Ah...

Pensando a te
trascorro le mie giornate
brucio sola dentro questo letto
il tuo cuore è stregato
è aggrovigliato
lei ti toglie il fiato
Oh... rabbia

 

Allora dimmi tu
dimmi tu com'è?
Forse è perché
(lei) ha i vestiti aderenti
che ti fanno infuocare, maledetta!

Allora dimmi tu
dimmi tu com'è?
forse è perché
nel suo petto soffia un vento strano
e tra le gambe ha un sortilegio.