GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 164 visitatori e nessun utente online

 

LA NATURA VISTA DALL'ALTRA PARTE

MEL VIZZI

 


 

  




LA NATURA VISTA DALL'ALTRA PARTE 
Mel Vizzi

(Conclusioni di una pecora …
mentre sta in fila…. al macello) 

Ci aiu dat'a lana…
ci aiu dati u latti…
e a vita mia sana sana….
Aiu suppurtatu appis'o coddru 
sta campana
chi mala parti
ch'ora mi va' cummina!

Ci aiu datu u cori….
Aiu fatti u latti senza mai n'errori...
o picuraru!…..
t'aiu luvatu a fami…
e ora m'arrisurtast …
vili e 'mfami!

 

LA NATURA VISTA DALL'ALTRA PARTE

 


Gli ho dato la lana... 
gli ho dato iul latte...
e la mia vita tutta intera...
Ho sopportato al collo appesa 
questa campana
che mala parte
che ora mi stai facendo!

Gli ho dato il cuore...
Ho fatto il latte senza mai sbagliare...
o pecoraio!...
ti ho levato la fame... 
ed ora mi sei risultato...
vile ed infame