Stampa
Categoria: GIANA GUAIANA
Visite: 714

 

GIANA GUAIANA

CANZONI

IL VOLO  

 

   
 

 

IL VOLO  
(G.Guaiana)
dedicato ad Angelo D'Arrigo 

Cantu  la  storia  d'un  omu  'ccillenti
chi  comu  aceddu  supra mari  e  munti
passau  lu megghiu  tempu  d'a  so' vita
bruciannu  di  na  passioni  nfinita.
Vulari  e  poi  vulari  ntunnu  ntunnu
Scopririnni  i  segreti  finu  nfunnu,
pi  chistu  s'industriau  a  farisi  amici
aquile,  condor,  aceddi  rapaci.
Rit.  E  comu  e  comu  spariu  di  sta  terra  spariu
E  comu  e  comu  vulau  di  sta  terra  vulau..
Essennu  amanti  di  natura  e  scienza
detti  a  serviziu  la  so'  conoscenza
e  ci  piaciu  nsignari  a  ogni  pirsuna
che di  stu  munnu  'un  semu  li  patruna.
Di  accussì  granni  impresi  paladinu
chianci  la  genti  'u  so'  tristi  distinu,
doppu  chi  tantu  autu  avia  vulatu
d'un  nicu  aereo  cadiu  sfracillatu.
Rit.  E  comu  e  comu  spariu  di  sta  terra  spariu
E  comu  e  comu  vulau  di  sta  terra  vulau..
Aquila  chi  d'argentu  porti  l'ali
ferma  quantu  ti  dicu  dui  paroli:
“Va'  e  portaci  stu  cantu  nparadisu
sperannu  lu  accittassi  a  letu  visu”.
Rit.  E  comu  e  comu  spariu  di  sta  terra  spariu
E  comu  e  comu  vulau  di  sta  terra  vulau..

IL VOLO

 

Canto la storia d'un uomo eccellente
che come un uccello su mari e monti
trascorse il miglior tempo della sua vita
bruciando di una passione infinita.
Volare e poi volare intorno intorno
scoprirne i segreti fino in fondo,
per questo s'industriò a farsi amici
aquile, condor, uccelli rapaci.
Rit. E come e come è sparito da questa terra è sparito
E come e come è volato da questa terra è volato..
Essendo amante della natura e della scienza
mise a servizio la sua conoscenza
e gli piacque insegnare ad ogni persona
che di questo mondo non siamo i padroni.
Di così grandi imprese paladino
piange la gente il suo triste destino,
dopo che tanto alto aveva volato
da un piccolo aereo cadde sfracellato.
Rit. E come e come è sparito da questa terra è sparito
e come è volato da questa terra è volato..
Aquila che d'argento hai le ali
fermati che ti dico due parole:
“Vai e portagli questo canto in paradiso
sperando che lo accolga con lieto viso”.
Rit. E come e come  è sparito da questa terra è sparito
e come e come è volato da questa terra è volato..