GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 96 visitatori e nessun utente online

 

GIANA GUAIANA

CANZONI

SIGNURUZZU FACITI BON TEMPU

 

 

SIGNURUZZU FACITI BON TEMPU
Giana Guaiana (LIVE)
canto tradizionale


E Signuruzzu miu faciti bon tempu, 
haiu l’amanti miu ‘mmenzu di lu mari, 
l’arvuli d’oru e li ‘ntinni d’argentu, 
la Marunnuzza mi l’havi a jutari. 

Chi pozzanu arrivari ‘nsarvamentu! 
Comu arriva ‘na littra m’ha’ fari, 
ci ha’ mettiri du’ duci paroli, 
comu ti l’ha passatu mari mari. 

Assira nna ddu lettu era curcata, 
e Pippinedda chi cuntava l’uri. 
E l’acqua chi chiuvia era jlata. 
Comu ti la passasti, amuri amuri?

Signore concedeteci il bel tempo,
il mio amato è in mezzo al mare;
l’albero maestro è d’oro e i pennoni d’argento,
la Madonna lo deve aiutare
perché possa giungere in salvo.
E se arriva una lettera
che contenga due parole dolci
e mi dicano come stai in mare, in mare.)