GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 227 visitatori e nessun utente online

 

GIANA GUAIANA

CANZONI

A GIOSTRA

 

A GIOSTRA
(Angelo Branduardi, 
da “Cercando l'oro”, 1983)
                                                        

   Nta 'a chiazza nti 'i jorna di suli
  vistuta a festa la genti passia,
si scialanu li picciliddi,
dda' nfunnu 'a giostra firria.
Li vecchi chi stannu assittati  
s'appinnicanu spissu 
a lu cauru du suli,   
la banna accumincia a sunari
canzuna antichi d'amuri...

E passanu jorna e staciuni,
nta 'a chiazza la genti passia,
cuntinua a sunari la banna,
dda' nfunnu 'a giostra firria.

Nta 'a chiazza nti 'i jorna di suli
vistuta a festa la genti passia,
la banna accumincia a sunari,
dda' nfunnu 'a giostra firria.
Dormunu li vicchiareddi
jocanu e ridinu li picciliddi,
la banna cuntinua a sunari
canzuna antichi d'amuri...


E passanu jorna e ..

l parco nei giorni di sole vestita a festa la gente cammina,
bambini che ridono forte,
là in fondo gira la giostra.
I vecchi che siedono soli si addormentano a volte al calore del sole,    
inizia a suonare la banda vecchie canzoni d'amore... 
E passano giorni e stagioni, 
nel parco la gente cammina, 
la banda continua a suonare,
là in fondo gira la giostra.   
Al parco nei giorni di sole
  vestita a festa la gente cammina, 
inizia a suonare la banda,
là in fondo gira la giostra. 
I vecchi che dormono al sole, bambini che giocano e
ridono forte, 
la banda continua a suonare
  vecchie canzoni d'amore...
E passano giorni e stagioni, 
nel parco la gente cammina,
la banda continua a suonare, là in fondo gira la giostra.