GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 183 visitatori e nessun utente online

 

ORIANA CIVILE - MAURIZIO CURCIO

 

CANZONI

OH! NICI NICI

Voce: Oriana Civile 
Strumenti musicali: stick, percussioni, baglama, orchestra d'archi, tamburi e loop machine: Curcio Maurizio 

 

 

 

OH! NICI NICI


Oh! Nici, Oh! Nici, comu fazzu
Oh! Nici comu fazzu
ca iu nu ti viu cchiu.

Ruoppù o ruoppù ri tanti lacrimi
Ruoppù ri tanti lacrimi
e la Nici aiù pirdu'.
e mi rugnu a Diu a li smanii
e piensu quannu cantavi.

Dda vuci o dda vuci tinnirisima
dda vuci tinnirissima 
e lu cori mi strappau.

Chi vita angustiata
chi fazzu ma iù pi ttia.
Almeno o almeno un segnu runami
almeno currispunnimi
e ss' amuri puorta a mmia.

O cielu o cielu bbinignissimu
o cielu o cielu binnignissimu
e quantu ti prego un po'.

Ri nuovo o ri nuovo fammi unciri
ri nuovo fammi unciri
e cu lu mè stessu amu'.

E a llacrimi ri sangu 
e figghia chi t'aiu a ddiri.

te ccà o te ccà u cutieddu ammazzami 
te ccà u cutieddu e scannami
con te voglio morì

                                                                                                                                                                                                                           



OH! NICI NICI


Oh! Nici, Oh! Nici, 
come faccio
Oh! Nici, come faccio 
percè io non non ti vedrò più.

Dopo, dopo tante lacrime 
dopo tante lacrime
e la Nici ho perduto 
e mi raccomando a Dio e alle smanie
e penso quanto tu cantavi

Quella voce, quella voce tenerissima
quella vode tenerissima
il cuore mi ha strappato.

Che vita angustiata
che faccio per te.
Almeno o almeno un segno dammi
almeno corrispondimi
e quest'amore riporta a me.

O cielo, cielo benignissimo 
o cieol, cielo benignissimo
quanto ti prego un poco

Un'altra volta oh! un'altra volta fammi riunire, un'altra volta fammi riunire
col mio stesso amore.

E con lacrime di sangue
oh figlia cosa debbo dirti.

Prendi, oh! prendi il coltello ammazzami

prendi il coltello scannami
con te voglio morir

                                                                                                                                                                                                                      

   

Voce: Oriana Civile
Strumenti musicali: stick ,percussioni, baglama, orchestra d'archi, tamburi e loop machine: Curcio Maurizio 
Romanza dalla raccolta "Canti d'amore e di sdegno, romanze e stornelli della provincia di Messina Origine Caronia (Me)