GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 81 visitatori e nessun utente online

 

LA PERNA NICOLO'

CANZONI:

E LA VARCUZZA VA

  



E LA VARCUZZA VA

E la varcuzza va supra lu mari, s’annaca,
annaspa, curri va a piscari
O Madunnuzza bedda, pi li me figli,
inchia la varca e pisci di sardi e trigli
Supra la testa c’è lu firmamentu,
chi luccichiu e stiddi, pari Natali,
O Madunuzza bedda iettu li lenzi,
iettu li riti O Diu di Pruvvidenza!
Oh Oh Oh Oh Oh Oh

Alleggiu alleggiu si leva lu ventu
e di luntanu u celu niuru addiventa
e la varcuzza ferma nun voli stari,
s’annaca, pari ca voli affunnari.
O bedda Matri, Matri Addulurata,
cu setti spati chiangi sutta la cruci,
fammi turnari salvu a la me casa,
fallu pi lo to Figliu appisu in cruci.
Oh, oh, oh ,oh , oh

Vidu luntanu lampi, sentu li troni
lu mari è mossu ca mi fa scantari,
sunnu tri uri ca staiu aspittannu
cu la curuna’manu staiu priannu.
Oh Madunnuzza bedda fallu turnari,
larmi nun avi chiù st’afflittu cori
Fallu turnari salvu a la me casa,
fallu pi lo to Figliu appisu in cruci.
Oh, oh, oh ,oh , oh

                                                                                                                                       

E LA BARCHETTA VA

E la barchetta va sopra le onde del mare,
si dondola, annaspa, corre, va a pescare
Oh Madonnina bella, per i miei figli,
riempi la barca di pesci, di sarde e triglie
Sopra la testa c’è il firmamento,
che luccichio di stelle, sembra Natale
Oh Madonnina bella, getto in mare le lenzi,
getto le reti Oh! Dio di Provvidenza
Oh Oh Oh Oh

Pian, piano si leva il vento
e il mare di lontano sembra scuro
e la barchetta si dondola esageratamente
e sembra che voglia affondare.
Oh Madonna, Madonna Addolorata,
con sette spade al cuore, piangi sotto la croce,
Fammi tornare salvo a casa mia,
fallo per tuo Figlio che è morto appeso alla croce Oh, oh, oh, oh,

E di lontano vedo fulmini e sento tuoni,
il mare è così mosso, che mi mette paura
Sono tre ore che sto aspettando,
con la corona in mano io sto pregando
Oh Madonnina bella fallo tornare a casa,
questo afflitto cuore non ha più lacrime
per piangere. Fa che lui torni salvo a casa mia,
fallo per tuo Figlio che è morto appeso alla croce Oh, oh, oh, oh,