GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online

 

DU SCIUMI 

testo e musica Kaballà- canta: ELEONORA ABBRUZZO

 

 

 



"DU SCIUMI"
testo e musica Kaballà

Scinni a notte senza i tia, u celu e a luna è na lumia
scinni u sciumi senza paci m'arrusvigghia lo so vuci
passa u ponti supra u sciumi ma nun passanu i pinzeri
quannu u tempu era d'amuri, tu sirena, iu piscaturi.

Sutta i ponti di suspiri s'ancutravanu du sciumi
tutta nuda ti bagnavi e co ventu t'asciugavi;
ma na notti a mezza estati mi cadisti 'ntra la riti
e la carni vucca e manu comu sciumi s'ancuntraru.


E ogni notti sutta i stiddi 'mprigiunavi li me spaddi
novi pianti rampicanti, acqua pura di diamanti
Ma na notti di dicembre tu sparisti 'nda currenti
fu 'ncantesimu magia, sutta a luna di lumia.

Tu si n'angilu chi voli iu ti viu e tu mi chiami
dicu l'ultima preghiera e mi liberu cu tia.

E ogni vota chi la luna u cielu è a forma di lumia
veni u tempu di l'amuri e s'incontranu du sciumi.