GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 253 visitatori e nessun utente online

 

VITTI NA CROZZA

autore anonimo

Rosa Balistreri

VOLA PALUMMA, VOLA
Vola palumma, vola, pi l’aria ti nni vai,
iu sugnu cacciaturi ti vegnu a cacciari.
Siddu si cacciaturi mi veni a cacciari,
iu mi fazzu pisci ‘nda l’acqua di lu mari
Siddu ti fai pisci ‘nda l’acqua di lu mari
iu sugnu piscaturi ti vegnu a pischiari.
Siddu si piscaturi mi veni a pischiari
iu mi fazzu vigna ‘ncampagna mi nni vaiu.
Siddu ti fai vigna, ncampagna ti nni vai
iu sugnu cuntadinu ti vegnu a vinnignari.
Si tu si cuntadinu mi veni a vinnignari
iu mi fazzu monaca ‘ncunventu mi nni vaiu.
Siddu ti fai monaca ncunventu ti nni vai
iu sugnu cunfissuri ti vegnu a cunfissari.
Siddu si cunfissuri mi veni a cunfissari
iu mi levu a tonaca n’avimmu a maritari.
Siddu si cunfissuri mi veni a cunfissari
iu mi levu a tonaca n’avimmu a maritari.

                                                

                                                                                 

 


VOLA COLOMBA, VOLA
Vola colomba, vola, per l’aria te ne vai
io sono cacciatore, ti vengo a cacciare.
Se tu sei cacciatore mi vieni a cacciare
io mi faccio pesce nell’acqua del mare.
Se tu ti fai pesce nell’acqua del mare
io sono pescatore, ti vengo a pescare.
Se tu sei pescatore mi vieni a pescare
io mi faccio vigna, in campagna me ne vado.
Se tu ti fai vigna, in campagna te ne vai,
io sono contadino ti vengo a vendemmiare.
Se tu sei contadino mi vieni a vendemmiare,
io mi faccio monaca in convento me ne vado.
Se tu ti fai monaca, in convento te ne vai,
io sono confessore ti vengo a confessare.
Se tu sei confessore mi vieni a confessare
io mi levo la tonaca dobbiamo sposarci.
Se tu sei confessore mi vieni a confessare
io mi levo la tonaca dobbiamo sposarci.

                                                                                


È un canto inedito che non si trova nella discografia ufficiale, v’è una registrazione
effettuata a Licata in occasione di una premiazione a Rosa Balistreri.

 

 


 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

<