GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 47 visitatori e nessun utente online

 

VITTI NA BEDDA

autore anonimo

Rosa Balistreri

 

VITTI NA BEDDA

Vitti 'na bedda affacciata 'a finestra
c'abbivirava lu basilicò.
E ju ci dissi: damminni 'na 'nticchia
idda mi dissi è tuttu lu tò.

Famminni jiri, mé matri a la missa
ca ti lu dugnu cu tutta la grasta.
A la turnata ci tornu a passari
persi la grasta e lu basilicò;

E cu lu sì e cu lu no
di notti si chianta lu basilicò.                                                     

                                                                                 

 

HO VISTO UNA BELLA RAGAZZA

Ho visto una bella ragazza affacciata alla finestra
che innaffiava il basilico.
Ed io le ho detto: dammene un poco:
lei mi rispose: è tutto tuo.

Fai andare mia madre alla messa
che te lo do con tutto il vaso.
Al ritorno passo di nuovo ho perduto il vaso e il basilico;
E con il sì e con il no

                                                                                

Questa registrazione audio è stata effettuata in un concerto a Floridia (Sr)

Nicolò La Perna

.



 


 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

<