GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 292 visitatori e nessun utente online

 

LA PAMPINA D'ALIVU

Rosa Balistreri

 

LA PAMPINA DI L’ALIVA
(tradizionale)

E la pampina di l’aliva
di l’aliva la pampina.
Veni lu ventu la cutulìa
la cimiddìa, cascari la fa.
LA FOGLIA D'ULIVO

E la foglia dell’ulivo
dell’ulivo la foglia.
Viene il vento,
la muove con forza
la rompe e cascare la fa



 

 

 

Antichissima canzone siciliana presente nella raccolta del Frontini, nella quale le parole  non hanno un significato, ma quel che conta è la melodia; veniva cantata dai raccoglitori d‟olive spesso in modalità polifonica utilizzando le terze superiori odinferiori e quindi in coro a più voci. Il canto in questo caso serviva a ritmare il tempi del lavoro e a lenirne le fatiche.
Molti gruppi folkloristici hanno incluso questa canzone nel loro repertorio sia
perché molto antica, che per la polifonia che si può fare con questo pezzo musicale.
I versi sono vari mentre la musica è una valzer lento con tonalità maggiore
Questa interpretazione è stata fatta da Rosa Balistreri in un concerto insieme a Claudio Lippi; mi è stata donata da Sandro Burgio che ha restaurato l'audio


Nicolò La Perna