GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 186 visitatori e nessun utente online

ALIVI SCACCIATI

Rosa Balistreri

                                     

ALIVI SCACCIATI

A passu notti e ghiornu
sempri scacciannu alivi
e c’acitu, agliu e ogliu
e di quantu si ci vidi.
L’haiu cunzati st’alivi scacciati
cu si l’avi accattari
ca lu fazzu scialari.
Nu vi scantati
ca iu cuscienza n’haiu,
alivi scacciati,
senz’ossa haiu.
Cu un granu vinn’ha dari,
quattro cincu cucchiarati
di st’alivi ben cunzati
ca lu vinu si ‘nni va.
L’haiu cunzati st’alivi scacciati
cu si l’avi accattari
ca lu fazzu scialari.
Nu vi scantati
ca iu cuscienza n’haiu
alivi scacciati,
senz’ossa haiu

OLIVE SCHIACCIATE
Trascorro notte e giorno
sempre schiacciando olive
e con aceto, aglio e olio
fin quando c'è giorno.
Li ho conditi queste olive schiacciate
chi se li deve comprare
che lo faccio scialare.
Non vi spaventate
che io coscienza ne ho
olive schiacciate,
senza ossa ho.
Con un grano (1) ve ne darò
quattro o cinque cucchiaiate
di queste olive ben condite
così il vino scende volentieri.
Li ho conditi queste olive schiacciate
chi se li deve comprare
che lo faccio scialare.
Non vi spaventate
che io coscienza ne ho
olive schiacciate,
senza ossa ho.

Rara registrazione audio della canzone "Alivi scacciati" La registrazione mi è stata offerta da Carmelo Ambra
Nicolò La Perna

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

<
 
 

 

 

 

 

 

 

<