GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 95 visitatori e nessun utente online

 

ACIDDUZZU DI ME CUMMARI

                                       

 

 

 

 

ACIDDUZZU DI ME CUMMARI
(tradizionale)

Acidduzzu di me cummari
senza pinni e senza ali
si pusau supra la testa
a me cummari ci fici na gran festa
Ma ch’è beddu st’acidduzzu
chi cantari ca mi fa,
tutta la notti cici mi fa,
mi pizzica e muzzica e poi si ni va!
Acidduzzu di me cummari
senza pinni e senza ali
si pusau supra lu pettu
a me cummari ci fici gran fettu
Ma ch’è beddu st’acidduzzu
chi cantari ca mi fa,
tutta la notti cici mi fa,
mi pizzica e muzzica e poi si ni va!
Acidduzzu di me cummari
senza pinni e senza ali
si pusau supra lu panza
a me cummari ci fici sustanza.
Ma ch’è beddu st’acidduzzu
chi cantari ca mi fa,
tutta la notti cici mi fa,
mi pizzica e muzzica e poi si ni va!
Acidduzzu di me cummari
senza pinni e senza ali
si pusau supra a scagghiola
a testa di intra e l’ali di fora.
Ma ch’è beddu st’acidduzzu
chi cantari ca mi fa,
tutta la notti cici mi fa,
mi pizzica e muzzica e poi si ni va.
Tutta la notti cici mi fa,
mi pizzica e muzzica e poi si ni va

                                                                               

 

UCCELLINO DI MIA COMARE

Uccellino di mia comare
senza penne e senza ali
si posò sopra la testa
a mia comare ci fece gran festa:
Ma come è bello l’uccellino
che cantare che mi fa,
tutta la notte, cici mi fa,
mi pizzica e morsica e poi se ne va.
Uccellino di mia comare
senza penne e senza ali
si posò sopra il petto
a mia comare ci fece gran effetto.
Ma come è bello l’uccellino
che cantare che mi fa,
tutta la notte, cici mi fa,
mi pizzica e morsica e poi se ne va.
Uccellino di mia comare
senza penne e senza ali
si posò sopra la pancia
a mia comare ci fece sostanza.
Ma come è bello l’uccellino
che cantare che mi fa,
tutta la notte, cici mi fa,
mi pizzica e morsica e poi se ne va.
Uccellino di mia comare
senza penne e senza ali
si posò sopra la scagliola
la testa dentro e le ali di fuori
Ma come è bello l’uccellino
che cantare che mi fa,
tutta la notte, cici mi fa,
mi pizzica e morsica e poi se ne va.
tutta la notte, cici mi fa,
mi pizzica e morsica e poi se ne va

                                                                                     

 

 

 

 

Questo video con la canzone è estratto da you tube
http://www.youtube.com/watch?v=uoJhzq-lzmI

Canzone popolare dai molti doppi sensi, si parla di un uccellino, ma si pensa ad altri pennuti, che di notte “pizzicano” le donne.
Piacevole canzone, specie se cantata insieme agli amici, magari a pancia piena e con un buon bicchiere di vino siciliano in mano

Nicolò La Perna

interpretazione di "Acidduzzu di me cummari" di altri artisti

https://www.youtube.com/watch?v=Jt3gZ1Dhy3g
Francesca Amato Alfonso Gagliardo

https://www.youtube.com/watch?v=6TGwbfqxltI

https://www.youtube.com/watch?v=03ryZM8v8fk