GTranslate

CANTASTORIE

RICETTE SICILIANE

Chi è online

Abbiamo 91 visitatori e nessun utente online

 

 

 

LA SACRA SANTA NOTTI DI NATALI

I TRI RE



 

L'intera partitura per pianoforte, fisarmonica, basso e con accordi per la chitarra fa parte libro "LE PIU' BELLE CANZONI NATALIZIESICILIANE"
In questo libro sono raccolte le partiture ed i testi delle seguenti canzoni siciliane 

A LA NOTTI DI NATALI

BAMMINEDDU PICCILIDDU

DIU VI MANNA L'AMBASCIATA

FILASTROCCA A LU BAMMINU

LA CIARAMEDDA

LA SACRA SANTA NOTTI DI NATALI

NI LA NOTTI TRIUNFANTI

ORA VENI LU PICURARU

QUANNU DIU S'AVIA 'NCARNARI 

CUGGHIEMU ROSI E PAMPINI

LU BANNU DI CESARI

 Nello stesso libro vi sono dei saggi su:
 LE FONTI DEL CANTO POPOLARE  - IL CANTO SICILIANO E LA STRUTTURA POETICA - LA STRUTTURA MUSICALE DELLA CANZONE POPOLARE -
 GLI STRUMENTI MUSICALI E LA DANZA

Il libro può essere ordinato scrivendo email a Nicolò La Perna Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   cell: 3393269071 costo €: 7,00

LA SACRA SANTA NOTTI DI NATALI
(tradizionale religiosa)

La sacra santa notti di Natali
accumpariu na stidda all’orienti,
nisciru li Re Magi orientali
è natu lu Missia, semu cuntenti,
nisciru li Re Magi orientali
è natu lu Missia, semu contenti.
Tridici jorna caminaru a pedi
parteru cu la stidda di l’Orienti,
arrivaru alla grutta e a la campia
truvaru a Gesù ‘mbrazza di Maria
arrivari alla grutta e a la campia
truvaru a Gesù ‘mbrazza di Maria.
Prima trasiu Gaspari e ci dicia
o veru figliu di l’Eternu Patri
comu t’arriducisti a la campia,
Tu ca guverni l’Angili biati,
comu t’arriducisti a la campia.
Tu ca guverni l’Angili biati.
Sugnu vinutu di luntana via
sugnu arrivatu cu sta cumpagnia
pirdunami purtai na massa d’oru
pi salvarmi l’arma quannu moru,
pirdunami purtai na massa d’oru
pi salvarmi l’arma quannu moru.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                               

LA SACRA SANTA NOTTE DI NATALE

 

La sacra notte di Natale
comparve una stella all’oriente,
uscirono i Re Magi orientali
è nato il Messia, siamo contenti,
uscirono i Re Magi orientali
è nato il Messia, siamo contenti.
Tredici giorni camminarono a piedi
partirono con la stella dell’Oriente,
arrivarono alla grotta e in mezzo alla campagna
trovarono Gesù in braccio a Maria,
arrivarono alla grotta e in mezzo alla campagna
trovarono Gesù in braccio a Maria.
Prima entrò Gaspare e gli diceva:
o vero figlio dell’Eterno Padre
come ti sei ridotto in mezzo alla campagna,
Tu che governi gli Angeli beati, c
ome ti sei ridotto in mezzo alla campagna,
Tu che governi gli Angeli beati.
Sono venuto da lontana via
sono arrivato con questa compagnia
perdonami ho portato molto oro
per salvarmi l’anima quando muoio,
perdonami ho portato molto oro
per salvarmi l’anima quando muoio.

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 

 

 

ASCOLTA LA CANZONE  audio